Logo Gruppo Mira - Formazione, servizi, ebook

CORSO DI REVISIONE DI ALTA FORMAZIONE

Logo Gruppo Mira - Formazione, servizi, ebook

dal 27/10/2017 al 8/11/2017 - Via Ognissanti 13 - Fermo (FM) - 63900

Descrizione del corso

Il corso è mirato a supportare i professionisti impegnati nell’attività di revisione degli enti locali in materia di partecipate.

Il secondo incontro è dedicato alle tecniche di revisione.




Scadenza iscrizione corso:

26/10/2017 alle 00:00

N° max partecipanti:

Non specificato

Costo corso:

€ 110,00 + IVA *

*Data ultima di cancellazione con rimborso dal corso:
Giovedì 26 Ottobre 2017

Pagamento tramite:

Bonifico Bancario

Rivolto a

Soggetto Privato


Svolto da

Patrizia Ruffini

Dottore Commercialista, revisore legale dei conti, interessato alla contabilità e finanza degli enti locali



Andrea Biekar

Dottore Commercialista e Revisore Contabile, dedito anche al mondo delle pubbliche amministrazioni



Roberto Camporesi

Dottore Commercialista, revisore locale, consulente di società public utilities ed enti pubblici



Giancarlo Corsi

Dottore Commercialista, revisore locale esperto in società pubbliche



Cosa ottieni svolgendo il corso:

Attestato di partecipazione

Materiale didattico

Il materiale didattico ti verrà fornito da Mira Formazione tramite email una volta confermata l’iscrizione al corso, e sarà disponibile anche nel tuo pannello personale.

Locandina del corso:

Giorni in cui si terrà il corso:

27/10/2017

8/11/2017

Programma completo del corso

  • 27 Ottobre 2017 14:30 - 19:30

    Prima giornata- Pubbliche amministrazioni e società pubbliche: i prossimi nuovi adempimenti

    • L’adeguamento degli statuti delle società pubbliche
    • Le norme imperative
    • Il nuovo oggetto sociale: Casistica di oggetti di società ammessi e quelli di difficile giustificazione sotto il profilo della detenibilità
    • Le modificazione dell’organo amministrativo: efficacia, decadenza e proroga degli organi già nominati prima dell’entrata in vigore della norma;
    • La verifica della nomina e dei compensi degli amministratori
    • Il divieto di costituire nuovi organi di società
    • L’efficacia dei patti parasociali per il controllo analogo: modalità di approvazione e pubblicità
    • Gli adempimenti per le società miste
    • Le procedure per le modifiche degli statuti: competenze degli organi interni dell’amministrazione comunale
    • L’evoluzione delle governance delle società in house e delle società miste
    • Le nuove regole di governance delle società pubbliche
    • La relazione sul governo societario ex art. 6 TUSP

    • Il programma per la valutazione del rischio di crisi aziendale
    • Gli indirizzi del socio PA ex art. 19 del TUSP: il controllo delle spese di funzionamento e di quelle del personale
    • La verifica della nomina e dei compensi degli amministratori delle società
    • Le verifiche sulla gestione dei modelli di Trasparenza e di Anticorruzione
    • I piani di razionalizzazione delle società a partecipazione pubblica
    • La Pronuncia della Corte Costituzionale n. 251/2016 e gli interventi del Consiglio di Stato: gli effetti sui Decreti attuativi della Legge Madia e i possibili sviluppi (“Decreto Correttivo”, ecc.)
    • La revisione straordinaria delle partecipazioni
    • Razionalizzazione periodica delle partecipazioni pubbliche
    • Analogie e differenze con l’art. 1 comma 611 e seguenti, della Legge n. 147/15 per gli Enti Locali
    • I tempi
    • Il test di legittimità
    • La struttura del Piano e la rappresentazione della analitica motivazione economica
    • La comunicazione alla Corte dei conti
    • Le sanzioni per inadempimenti al piano di razionalizzazione
    • Fac simile di scheda istruttoria per ogni società da allegare al piano
    • Gli adempimenti per gli affidamenti in house e per l’iscrizione all’Elenco degli affidatari diretti ex art. 192 del “Codice dei contratti”
    • i soggetti che devono iscriversi
    • I servizi disponibili sul mercato in regime di libera concorrenza
    • La struttura delle offerta dell’aspirante in house (oggetto e valore della prestazione)
    • Le ragioni del mancato ricorso al mercato: l’utilizzo delle analisi di bench marking
    • L’uso ottimale impiego delle risorse pubbliche


    Location del corso: Via Ognissanti 13, Fermo (FM) - 63900

  • 08 Novembre 2017 14:30 - 15:30

    Tecnica professionale della revisione - Dott. Andrea Biekar o Dott.ssa Patrizia Ruffini

    Parte 1

    L’esigenza del campionamento per il revisore dell’ente locale Le motivate tecniche di campionamento ai fini della vigilanza sulla regolarità contabile, finanziaria ed economica della gestione prevista dall’art. 239 Tuel, relativamente a: Acquisizione entrate Effettuazione spese Amministrazione dei beni: cenni Adempimenti fiscali ed alla tenuta della contabilità



    Location del corso: Via Ognissanti 13, Fermo (FM) - 63900

  • 08 Novembre 2017 15:30 - 19:30

    Tecnica professionale della revisione - Dott. Giancarlo Corsi

    Parte 2

    La pianificazione del lavoro di revisione La documentazione e archiviazione del lavoro di revisione Organizzazione del lavoro: organo collegiale / organo monocratico Procedure di valutazione del rischio di revisione: primo anno di incarico e successivi Metodologia per la revisione contabile: Procedure applicabili Le procedure di revisione: Test sui controlli e Test di sostanza – Casistiche La metodologia del campionamento Le verifiche di Cassa e degli Agenti Contabili La certificazione crediti e debiti con gli organismi partecipati: Ruolo del revisore 


    Location del corso: Via Ognissanti 13, Fermo (FM) - 63900

Dove si svolge